I FUFFA Marketers: chi sono e come riconoscerli

Oggi parliamo di una categoria che non è protetta, ma dovrebbe essere rinchiusa.

Una categoria che ha buttato un velo di ridicolo su una professione complessa e che di ridicolo ha veramente ben poco.

Oggi parliamo dei finti guru del web marketing.

E attenzione, qui non parliamo di gente alle prime armi che prende qualche scivolone mentre cerca la sua strada ma di gente che ha consapevolmente scelto di rifilare pacchi a gente ignorante in materia, nè più nè meno di Wanna Marchi qualche anno fa.

Vorrei che questo video però non servisse solo a farci 4 risate su quanto siano ridicoli questi individui ma piuttosto che possa essere utile per identificarli e smettere di alimentare i loro portafogli ed il loro ego.

Ho isolato 8 caratteristiche che rivedo in tutti quei fenomeni che mi intasano la bacheca con le loro ads targettizzate accazzo in cui cercano di vendere la loro soluzione miracolosa alla mia presunta povertà.

Usano termini difficilissimi a caso

Si destreggiano con disinvoltura fra termini difficilissimi e superfighi che poi sono cose normali e che si fanno da 30 anni ma così acquistano tutto un’altro sapore tipo (unique selling proposition, kpi, tone of voice)

Questo se ci pensi serve solo ed esclusivamente per pavoneggiarsi, altrimenti userebbero termini che potete capire… o no?

Promettono risultati senza lavoro

Promettono zero sbattimenti grazie ad un template copia e incolla che va bene sia se vendi salami al dettaglio che se vendi corsi di inglese per le aziende.

Questa cosa NON esiste, altrimenti saremmo tutti ricchi.

Garantiscono i risultati

ma a caso… tipo “la prima posizione in gugol”, senza però dire con che keyword ovviamente.

Ora, lavorando bene tutti possono promettervi dei benefici, ma nel marketing NESSUNO può garantirti risultati certi. NESSUNO. lo so è brutto, ma è la verità, questo si, posso garantirtelo.

Vendono solo corsi e soluzioni già pronte

Quasi sempre vendono corsi o sistemi ma nota che quasi mai propongono consulenza… eccerto ggennibbello, così non sei costretto a fare cose che hai solo letto ma non sai nemmeno cosa siano.

A volte lo fanno, ma campano sui risultati di tutte quelle realtà, ed in Italia sono tantissime, che partono da una situazione così disastrosa che qualsiasi attività svolta porterebbe ad un miglioramento.

Hanno la verità in tasca

Loro non ti spiegano le cose, ti danno i segreti, trucchi, le cose che nessuno ti dice

e sai perchè? perchè è molto più efficace una bugia che ti fa stare bene di una verità sconfortante.

Millantano risultati senza senso

Ti sbattono in faccia numeri e risultati totalmente inventati o veri ma privi di senso tipo schermate di vendite per 50 mila euro senza farti vedere che le loro commissioni magari tutte insieme coprono una pizza ed una birra.

Ostentano ricchezza e libertà

Promuovono il loro stile di vita alla dan bilzerian fatto di belle auto modelle, soldi a palate case da sogno e vacanza tutto l’anno. Poi compri un loro corso a giugno e ti mandano la fattura numero 003.

Si inventano figure professionali

Si danno titoli bellissimi in cui si dichiarano esperti in una roba che fino a giovedì scorso non esisteva ma da ora senza le competenze in quella roba non puoi vendere manco la cocacola agli assetati.

Scoppio di voglia di fare nomi ed esempi ma non lo farò perchè, sebbene sia certo che un po’ di dissing mi porterebbe un sacco di visibilità in più, non ho ne tempo ne voglia di beccarmi gli scassamenti di palle dai diretti interessati.

Non vivo alle bahamas e non ho gli umpa lumpa che lavorano al posto mio, ho da fare, io.

Prima di chiudere però una piccola riflessione:

La vera benzina che alimenta questi pagliacci sono tutti quelli che gli danno corda, anche commentando in maniera negativa sotto ai loro video, lasciateli perdere, ignorateli, fate solo il loro gioco e magari passate pure voi per rosiconi.

Poi ci sono quelli che gli credono, ma per loro non possiamo fare altro che cercare di fare informazione, quella sana, che poi è quello che sto cercando di fare io con i miei video e sperare che arrivi anche alle loro orecchie.

Bene direi che con questo ho detto tutto

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo con tutti i quelli che conosci così magari li togliamo dalle grinfie di sti venditori di numeri del lotto.

Piaciuto l'articolo? Condividilo!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli che potrebbero interessarti