MENU
Pubblicato il 12 Giugno 2019 in: Web Design

Le cose da fare quando progetti un sito web che farai sviluppare esternamente

Questo è il secondo ed ultimo video articolo di una mini serie in cui analizzo alcuni aspetti del rapporto fra grafico e front-end developer.

Nel primo, rivolto ai front-end developer, ho parlato delle cose a cui fare attenzione quando sviluppi un sito progettato da altri.

Questo invece è rivolto ai grafici ed in questo caso parleremo delle cose da tenere a mente quando si progetta un sito che poi dovrà realizzare qualcun altro.

Come ho detto anche nel video precedente mi è capitato più volte di essere da entrambi i lati della barricata quindi, come al solito, non parlo per sentito dire ma in base ad esperienze vissute e verificate.

Ma entriamo nel video e vediamo tutti gli aspetti che devi tenere in considerazione quando disegni un sito che non dovrai realizzare tu

Innanzitutto Stai calmo. non é che perché poi non lo devi fare tu cominci a metterci animazioni ed effetti speciali a caso manco fosse un film della marvel.

Ricordati inoltre che NON stai disegnando un volantino. La grafica web ha tutt’altre regole, se sei alle prime armi appoggiati di più al developer e chiedi consigli a lui.

Confrontati prima con chi lo dovrà realizzare, così potete scegliere le soluzioni in base al budget, ricordati infatti che si può fare quasi tutto ma che ogni cosa ha il suo prezzo, a volte bisogna snellire il progetto in per rientrare nel budget.

Altra cosa fondamentale, a meno che non ci siano accordi diversi disegna tutte le pagine del sito, e tutti gli step responsive.

Ricordati di disegnare gli hover dei pulsanti e gli effetti di transizione

Forse la cosa più importante di tutte, crea un documento in cui fornisci tutte le informazioni necessarie come font, colori dimensioni ed eventuali note e forniscilo allo sviluppatore PRIMA di iniziare, più sei chiaro e più eviti errori e fastidiosi ping pong che allungano solo i tempi.

Altra cosa, ricordati che il sito poi va usato… capisco che l’idea di mettere a portfolio un sito che lascia a bocca aperta sia allettante ma poi dall’altra parte c’è un povero utente che lo deve consultare e spesso usabilità ed effetto wow non vanno troppo d’accordo.

Fidati di quello che ti dice il front-end developer, se l'hai scelto vuol dire che è onesto (o hai scelto male) 

Come ho detto anche nell’altro video: lavorate insieme non uno contro l'altro, avete gli stesso obiettivi finale, fare un bel lavoro, prendere i soldi e far felice il cliente

Altri articoli che potrebbero interessarti