Come creare password sicure e indimenticabili

Perchè ti serve una password sicura

Di la verità: quante volte davanti ad una form di login hai iniziato a sparare password a caso fra le 3 o 4 che usi solitamente?

Sempre se sei uno bravo e non usi sempre la stessa per tutto.

Poi un giorno leggi che hanno bucato gmail e ti accorgi che devi cambiare la password di tutti i tuoi servizi online.

In questo video voglio raccontarti un metodo che mi sono inventato per avere tutte le password sicure, diverse fra loro e soprattutto senza dovermele ricordare tutte.

Usare password semplice, come date di nascita o matrimonio, sequenze di numeri, magari breve e magari sempre la stessa per tutto da ai possibili malintenzionati davvero un miliardo di modi per accedere ai nostri servizi, quindi la cosa migliore che puoi fare è avere una password diversa per ogni servizio ed avere password difficili da “indovinare” anche dai software.

Non voglio metterti ansia, ma se vuoi vedere se la tua casella di posta è stata “bucata” puoi verificarlo al sito haveibeenpwned.com

Come crerare una password sicura

Cominciamo col dire che una password per essere sicura DEVE:

  1. Lunga (12/15 caratteri)
  2. Mista lettere numeri e caratteri speciali
  3. Non contenere nostri dati personali
  4. Non essere una parola di senso compiuto (ne una storpiatura utilizzando ad esempio i 3 al posto delle e di una parola di senso compiuto)

Una possibilità è quella di avere un’app per salvare tutte le password e generarle una ad una in maniera automatica, ma siccome non mi è mai piaciuta mi sono inventato questo modo per ricordare solo una sequenza ed avere a disposizione tutte le mie password.

Scelgo 2 parole

  • che non riconducano a me
  • che non siano collegate fra loro
  • non troppo banali
  • che mi ricordo facilmente, magari ad esempio legate a qualche aneddoto

Es: chiodo bottiglia

tengo le prime 4 lettere per parola e le unisco

Es: chio bott

Scelgo 1 o 2 numeri che non siano delle date e che posso ricordarmi facilmente, e li inserisco nella mia password in posizioni strategiche.

ad esempio se mi gioco sempre al lotto il 45 ed il 53 posso inserirli dopo i 2 spezzoni di parola

Es: chio45bott53

Scelgo 2 caratteri speciali e li inserisco in 2 punti, ad esempio prima dei e spezzoni di parola

Es: ?chio45!bott53

ora è il momento di personalizzare la password per i diversi servizi, inserendo parte del nome (sempre lo stesso) all’interno della nostra password

Ad esempio inserisco la prima e la seconda lettera del nome del servizio subito dopo i 2 caratteri speciali

Password Youtube:

?ychio45!tbott53

Password Gmail:

?gchio45!mbott53

Password Pornhub:

?pchio45!obott53

Dopo un po’ la matrice la ricorderemo a memoria ma la vera forza di questo sistema è che se ho un lapsus posso recuperare la mia password solo ragionando e ricostruendola.

Ora, è inutile che provate a bucarmi la mail usando questao sistema tanto secondo howsecureismypassword.net un computer ci metterebbe 263 miliardi di anni, quindi secondo me non fate a tempo.

E con questo direi che ho detto tutto.

Mi raccomando condividi questo articolo con tutti i tuoi amici che usano la stessa password ovunque così la smettono!

Piaciuto l'articolo? Condividilo!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli che potrebbero interessarti